07 settembre 2012

Vogue Fashion's Night Out, part 2

Più che una notte glam, sembrava la sagra del cattivo gusto.
Premettendo che una persona non è mai felice di tornare al lavoro dalle 19,00 h alle 23,30 h (essendo part-time, avevo fatto il turno della mattina) e con un esame alle porte;
quindi potrei essere anche un po' incattivita 
Di gente interessata ai gadgets, alla moda, agli incontri con i fashion designers credo ce ne fosse davvero poca:
già alle 9 h si vedevano ragazzine "sbandare" e signore non di primo pelo affacciarsi all'ingresso dei negozi solo per vedere se fosse previsto un buffet gratuito.
La festa dello scrocco!
Ma parliamo di stile:
raffinate signorine (e non) che hanno preferito dimenticare a casa la gonna o il pantalone 
(non sono bacchettona, ma un minimo di pudore...); 
salamelle insaccate in mini abiti che lasciavano poco spazio all'immaginazione 
(ragazze, la lingerie va scelta con attenzione);
 donne con la falcata da guardia reale
 (più che un passo felino, sembrava quello di un pinguino un po' maldestro).
L'importante è apparire e catturare l'attenzione, non importa come e con che effetto,
diventando ridicole, mostrando parti fino a qualche tempo fa sapientemente velate, senza vergogna e senza pietà (per l'osservatore).
Rimpiango le immagini femminili del passato quando una donna non ricorreva alla "coscia" per mostrare se stessa.
Mi dispiace per le nuove generazioni che credono che l'unico modo per attirare un uomo sia "denudarsi",
non rendendosi conto che le pose ammiccanti non fanno altro che spaventarlo.
Penso ci siano cose più importanti da mostrare e apprezzare di se stesse.

It didn't seem a glam night, but flashiness feast.
I am stating a person isn't never glad to come back to work to 7 p.m to 11,30 p.m. (I'm part-timers, so I worked in the morning shift) and with an exam next week;
so I could be a bit' bad.
People interested in goodies, fashion, meeting with fashion designers I believe there were very little:
from 9 p.m. you looked teenage girls drunk and ladies appeared to Boutiques entry just to watch if there was a free buffet.
A latch party!
But we must talk about style:
pretty misses (and not so young) who preferred to leave their skirts or pants at home
 (I'm not bigot, but a minimum of shame...);
sausages trapped in mini dresses which let little to the imagination
(girls, pay attention to lingerie);
women with a lope of a Royal Guard
(more than one feline step, it looks a penguin one).
The important is appear and capture attention, it doesn't matter how and with which effect,
becoming ridiculous, showing their own body that up to some time it was cleverly veiled, no shame and no mercy (for observer eyes).
I regret erstwhile female images  when a woman didn't recur to her body to show herself.
I am sorry for young girl who believe that the only way to attract a man is "undress",
they don't even that winking poses scare him.
I think there are many things to show and to apprecciate about herself.

27 commenti:

  1. Parole sante!!!!!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. non cambierei una virgola a quello che hai scritto!!

    RispondiElimina
  3. hai perfettamente ragione!
    Kiss Cris

    new post: www.iaiaecris.com

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto morire dal ridere con la descrizione degli esemplari malauguratamente incontrati, ma la parte finale del tuo post mi ha fatto riflettere molto. Ci penso spesso a quanto sia umiliante per una ragazza anche solo pensare (figuriamoci farlo per davvero) che si possa attirare l'attenzione mostrando la maggior percentuale di pelle. E si confonde la femminilità con la volgarità. E non ci si accorge che si è più belle quando si è discrete.

    http://almenounmilionediscale.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo i modelli femminili proposti "vincenti" dalla tv sono quelli che puntano solo sul loro corpo...
      ed è difficile convincere una 15enne che serve il lavoro, il sacrificio, il cervello quando vedono che una senza arte ne parte partecipa ad un reality e nel giro di un mese appare dappertutto, diventando un'"icona" (povere Audrey, Grace, Marilyn).
      Bisognerebbe promuovere un po' di meritocrazia e fornire delle "bellezze" alternative

      Elimina
  5. ahahha che bello questo post!
    C'ero anch'io ieri a Milano e sono stata in tre negozi dove avevo ricevuto l'invito, per vedere le collezioni nuove. In effetti di gente strana e presa male ce n'era, come anche ho visto alcune ragazze molto ben vestite...cosa che dalle mie parti (Vicenza) non si vede. Qui da me regna sovrana la monotonia... almeno a Milano c'è un po' di varietà. Certo le scosciate non piacciono neppure a me!!
    PS penso di essere stata l'unica a non bere nulla ai biffet, talmente tanta era calca ho preferito dirigermi al bar

    un racione

    Style shouts

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, alcune mises erano da copiare sopratutto nei dettagli...
      ma la maggior parte sembrava indossare "l'abito della domenica" :S
      aspetto la fashion week per il "best of": amo osservare i look delle fashioniste di tutto il mondo
      ps-anche a 8 km da Milano (paese in cui vivo) regna sovrana la monotonia... meno male che è facile scappare!

      Elimina
  6. Penso che con eleganza si possa portare tutto(o quasi)...ma quante persone, soprattutto signore, vedo svestirsi sempre più per cercare(illusione!!) di sentirsi più giovani..
    P.S. Sono felice!!Non mi sono persa nulla allora!! :D

    Stephilà Creations-Myfashionblog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ti sei persa le proposte dei brand più esclusivi, ma tranquilla sei in buona compagnia ;)
      (io non ho potuto girovagare nonostante fossi nel quadrilatero, che restrizione)

      Elimina
  7. concordo al 100% e non rimpiango di non esserci stata...se era solo scrocco e ragazzine nude, allora sono contenta che la mia capa non mi abbia mandato a guardare cosa succedeva a Milano...

    RispondiElimina
  8. Alla fine non ce l'ho fatta a venire ma dalla tua descrizione non mi sono persa nulla mi sa ;)

    kiss
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK

    RispondiElimina
  9. si, ieri ho notato anche io quei personaggi, però ho visto molta più gente vestita in modo particolare... per me la serata è stata bella solo perchè ho potuto vedere tantissimi look diversi dal solito!!! =)
    forse non credo che ti piacerà il mio ultimo post, però passa ugualmente a leggerlo magari ti faccio cambiare un pò idea!!!!

    www.piccislove.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è piaciuto molto vedere i dettagli dalla tua serata e consiglio alle mie lettrici di venire a trovarti per avere un'idea delle occasioni di divertimento organizzate per la serata.
      magari se fossi stata libero, l'avrei vista con occhi diversi (anche se dubito avrei partecipato, visto che nei posti molto affollati ho spesso attacchi di panico).
      c'erano outfits interessanti, ma ci tenevo a parlare di un altro aspetto che va oltre alla moda... ai comportamenti delle giovani donne e al dispiacere che ho nel vedere ragazzine che si "buttano" via e donne mature che nascondono dietro un fisico curato e abiti succinti la loro insicurezza e voglia di "rivalsa".
      Sono molto orgogliosa del mio post perché ho lasciato libero sfogo ai miei pensieri e li ho esposti con la spontaneità e "frivolezza" che mi contraddistingue

      Elimina
  10. i like your blog :) thanks for stopping by mine :)

    www.myladyboudoir.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. This post was written so well! I love your writing style!

    XO, Imke

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you, I am satisfied by my post!

      Elimina
  12. l'anno scorso qui a Roma non ricordo di aver visto questi esemplari, spero che non ci siano quest anno;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh l'anno scorso alla vfno a Milano la situazione non era così... almeno da quel che mi ricordo (scusate ma lavorando anche nel precedente evento sicuramente mi sono persa qualcosa)

      Elimina
  13. Ho apprezzato la tua descrizione!
    Perchè spesso si tende a dare giudizi TROPPO positivi!
    Mi sarebbe piaciuto esserci per dare anche una mia versione!

    Ti aspetto da me se ti va!

    http://thepinkfashionbow.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci tenevo a dare la mia versione, sopratutto soffermandomi su quello che reputo un problema sociale... si pensa troppo all'apparire e meno all'essere, poi come meravigliarsi se tutto va a rotoli?!
      Ho voluto espormi, dicendo qualcosa che facesse intravedere la mia "mente"
      Passo davvero volentieri da te ;)

      Elimina
  14. Great writting. Congrats.
    Best Regards
    Miss Margaret Cruzemark
    http://margaretcruzemark.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Condivido il tuo pensiero! ;)

    Una mia nuova recensione su http://ilovenailenamels.blogspot.it/, ti aspetto! :)

    RispondiElimina
  16. AHAHHAH sei stat aproprio spietata! Probavilemte è quello che tutti pensano ma non hanno il coraggio di scrivere! ^_^
    kiss,
    Marta
    ChicToChic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che ho esagerato?!
      Un blog serve anche a questo... mi piace uscire fuori dal gruppo ;)

      Elimina

Se vi è piaciuto il mio post,
avete addocchiato qualcosa di particolare
o avete suggerimenti,
mi farebbe molto piacere ricevere un commento.

Grazie 1000!

If you like my post,
you looked something interesting
or you have some suggestion,
I am so grateful if you leave a comment.

Thanks a lot!